MASTER SITUAZIONI DI AFFIDO ED ADOZIONE

MASTER SITUAZIONI DI AFFIDO ED ADOZIONE

 I.N.PE.F

 

ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE ®

(Reg. Ag.  Entrate Roma P.I. 11297531003  – Cod. Att. 855920 Formazione ed Aggiornamento Professionale)

Ente di Formazione Accreditato presso l’Ufficio Scolastico Regionale – Decreto Ministeriale 90/2003 – DDG n. 177 del 14/07/2011

 

V.le Trastevere, 209 A/1 – ROMA – Tel06.5803948

 

 

 

Master

 

SITUAZIONI DI AFFIDO ED ADOZIONE

 

 

In accreditamento presso il

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA

 

EVENTO ECM in accreditamento

 

Riconosciuto dall’ Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari

(Reg. Ag. Entrate Roma C.F. 97613470588 – iscritta CoLAP “Coordinamento Libere Associazioni Professionali”)

 

 

21 Settembre 2012

 

LE ISCRIZIONI SONO APERTE
 
TESTIMONIANZE e RISULTATI DALLA PRECEDENTE EDIZIONE
 

L’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare, nell’ambito delle sue attività, offre un Servizio di sostegno alla genitorialità in caso di adozione o affido.
Tale esperienza viene capitalizzata in un Master rivolto ad Avvocati, Educatori, Psicologi ed Operatori del Settore, insieme a Genitori e Docenti coinvolti in tale esperienza.
 
Obiettivi

  • Fornire le competenze per la gestione delle problematiche delle famiglie adottive o affidatarie
  • Sensibilizzare, informare e formare le Figure che, a vario titolo, sono coinvolti dalla problematica

 

Destinatari

Genitori adottivi, Affidatari, Volontari, Assistenti Sociali, Avvocati, Educatori, Insegnanti, Dirigenti Scolastici, Mediatori Coniugali e Familiari, Psicologi, Studenti universitari, Laureati e Tirocinanti in: – Psicologia – Pedagogia – Scienze Sociali – Educatori Professionali e di Comunità – Giurisprudenza – Altri Corsi di Laurea affini.
 

A cosa ti prepara

A conoscere, sia in termini psicologici che giuridici, nonchè nella sua accezione sociale, l’area dell’Adozione e dell’Affido. Essere preparati ad affrontare le problematiche relative a tale Istituto Sociale. Sapere come intervenire sia per l’accoglienza e integrazione che per gestire le conflittualità in ambito familiare, scolastico, con il gruppo dei pari, nel Diritto di Famiglia. Riuscire ad ottenere dei nuovi bambini felici.
 

Metodologia

Per ogni argomento oggetto di esame, oltre alla relazione teorica e al successivo dibattito, ci sarà la presentazione di casi reali e se ne prospetterà la soluzione, anche con l’ausilio dei contributi dei vari gruppi.
Saranno presenti ospiti che forniranno la propria testimonianza in quanto portatori di esperienza diretta.
Il corsista sarà protagonista del suo itinerario di formazione e troverà risposte ai suoi dubbi di carattere giuridico, umano e relazionale.

 

Programma

L’attuale scenario normativo:

  • Adozione Nazionale, Affidi Temporanei
  • Affido Condiviso, Bigenitorialità
  • Case famiglia ed Adozioni
  • I Servizi Territoriali
  • Iter ed Istituzioni di riferimento: la scelta adottiva
  • Diritti e Doveri del Genitore Adottivo
  • L’Asse Ereditario
  • Il Disconoscimento dell’Adozione

 
L’Adozione Internazionale:

  • Cenni storici
  • L’Istituto. Legislazione Internazionale, Convenzioni
  • I Protagonisti: la Commissione per le Adozioni Internazionali (CAI)
  • Gli Enti Autorizzati
  • Le criticità dell’Adozione Internazionale e l’accompagnamento alla genitorialità “internazionale”.
  • Testimonianze

 
Il Sostegno alla Genitorialità:

  • Arriva il bambino tanto atteso
  • Rivelare al bambino le sue origini
  • L’integrazione scolastica dei bambini in affido o adozione
  • Adottare adolescenti
  • Figli adottivi nella maggiore età
  • Adozioni, affido ed handicap
  • “Il bambino che non vuol essere adottato”
  • L’educazione di un figlio adottivo
  • Rapporti tra figli naturali ed adottivi
  • La Relazione d’aiuto
  • La Consulenza alla Famiglia adottiva

 

Esperienze:

  • Testimonianze
  • Esercitazioni e simulazioni
  • Filmografia

Al termine è prevista la somministrazione del Questionario di Comprensione e Gradimento.
 

Durata

40 Ore in presenza
 

Docenti

Il Team dei Docenti dell’INPEF è composto da Accademici ed esperti professionisti nel campo dell’ Affido e dell’Adozione. Ognuno di loro ricopre ruoli istituzionali, nella Ricerca o nell’ambito della Consulenza e della Relazione d’aiuto. Hanno maturato esperienza nel settore sia in ambito giuridico che psicologico che, ancora, educativo o in attività di volontariato:
Consigliera Avv. Matrimonialista e dei Minori Donatella Cerè
Avv. Eleonora Grimaldi, Tribunale per i Minori di Roma
Prof. Avv. Gerardo Soricelli
Dott.ssa Anna Maria Miniero, Psicologa
Prof.ssa Roberta Lombardi, Psicoterapeuta, Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minori di Roma
Dott.ssa Francesca Di Mastropietro. Assistente Sociale
Avv. Rosa Lanatà
Avv. Rita Mastrocola
Avv. Francesco Miraglia
Avv. Antonella Sapio, Mediatrice Familiare
Dott.ssa Amelia Izzo, Educatrice e Counselor
Dott.ssa Loruena Pignatiello, Psicologa, Counselor, Mediatrice Familiare
Dott.ssa Rita Colavecchi, già Dirigente Scolastico
Avv. Marco Baio
Considerato la specificità del tema, hanno dato la disponibilità ad intervenire anche Alte Autorità della Magistratura, Testimoni d’eccezione tra cui genitori e figli adottivi
 

Sede

I Corsi si svolgeranno presso la sede dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare Viale Trastevere, 209 A/1 Roma, con la possibilità di variare la sede a seconda del numero dei partecipanti.
 

Attestati

Attestato di Frequenza e Certificato di Competenze
A tutti i partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Frequenza ed un Certificato di Competenze valido ai fini del conseguimento di crediti professionali, per ragioni curricolari, di aggiornamento e concorsuali, secondo le Categorie Professionali o le Università di appartenenza